L’emozione di pensare, costruire e realizzare

_IMG-20181023-WA0007

Al di là della quantità (80), nella serata del 23 ottobre abbiamo avvertito una qualità particolare. 
Se poi si considera che per fare una buona sentenza, c’è bisogno di un buon giudice e un buon avvocato e che per fare una buona coppia, c’è bisogno di un buon partner e di un altrettanto buono altro partner, per fare una conferenza di qualità, c’è bisogno di buoni relatori e di buoni partecipanti. Tutti lì non per dimostrare o criticare, ma per partecipare a un pezzetto di vita.
Arrivederci al 20 novembre con il tema “Grammatica del convivere” e gli interventi su “saper ascoltare” e “la solitudine” (anche degli adolescenti) – clicca qui

                                                                          Patrizia & Carlo

Post a comment

Book your tickets