“CREDERE. In chi e in che cosa?”. Nuovo ciclo di Silence Training


Register

ATTENZIONEil pulsante REGISTER che trovi qui a fianco a sinistra non abilita all’iscrizione al Silence Training.

Per iscriversi, clicca qui

* *  *  

Dopo le positive esperienze di Silence Training tenute nei mesi scorsi, proponiamo un nuovo ciclo,  sulle “orme” di quelli precedenti.

Il nuovo ciclo si intitolerà: “CREDERE. In chi e in che cosa?”.

Dal 19 aprile, per 7 settimane, chi deciderà di esserci potrà dare cibo al proprio cuore e alla propria mente con “vitamine” naturali e nutrienti (i “pensieri dominanti” e non solo), in grado di aiutarci, visto anche il periodo che stiamo vivendo, a comprendere che niente e nessuno può impedire, a chi lo desidera, di migliorarsi e di dare un senso alla propria vita.

Ogni sessione, che avrà una durata di un’ora, si svolgerà con una presentazione del contenuto didattico e motivazionale dell’incontro, una successiva tecnica pratica di rilassamento-meditazione ed una parte finale dedicata ad interventi e domande dei partecipanti.

Per questo ciclo di Silence Training i temi dei 7 incontri saranno:

1- Credo in me stesso.
2- Credo nella vita che mi è stata donata
3- Credo nel lavoro che svolgo
4- Credo nei miei amici
5- Credo nella mia famiglia
6- Credo che riceverò dalla vita quello che do
7- Credo di poter diventare chi sono

Di volta in volta, Carlo Spillare inviterà un ospite (Massimo Buratti – filosofo; Vartan Giacomelli  magistrato; Massimiliano De Giovanni  magistrato; Massimiliano Ruggiero – manager; Patrizia Serblin  psicologa; Patrick Leszcznyski – teologo; Claudio Verzegnassi  fisico teorico) a presentare e dibattere il tema dell’incontro.

La prima videoconferenza (“Credo in me stesso”) si terrà lunedì 19 aprile 2021 dalle 19 alle 20 con ospite Massimo Buratti – filosofo.

Per i soci dell’Istituto Serblin per l’Infanzia e l’Adolescenza la quota di partecipazione per questo ciclo di Silence Training (quindi per tutti e 7 gli incontri) è di € 50,00. Per i non soci, la quota  è di € 100,00 con IBAN intestato a I.S.I. Vicenza – Banca Intesa San Paolo  IT 59 X 03069 11886 100000002559

Le iscrizioni saranno accettate fino al limite dei contatti disponibili nella piattaforma telematica e sono sempre aperte; se non si potesse seguire in diretta qualche incontro, verrà inviata la registrazione.

Grazie per l’attenzione che vorrai riservare a questa nuova ed entusiasmante occasione di crescita “colorata”. Se poi deciderai di seguire la naturale curiosità che contraddistingue coloro che sono attenti a cogliere le opportunità da quelli che invece preferiscono autoconfinarsi in comportamenti rinunciatari, “che tanto è uguale“, benvenuto e congratulazioni; insieme, faremo una bellissima ed utile esperienza.

                                                                                                  Patrizia Serblin

s.t. credere